Home Tour Temi Eventi Vino Gastronomia Hotel Info Profilo Foto Link

visite guidate a verona

itinerari tematici verona

itinerari didattici verona

itinerari storici a verona

itinerari nelle chiese a verona

itinerari nei musei di verona

itinerari guidati in valpolicella

itinerari sul lago di garda

itinerari a soave

itinerari a custoza

itinerari nelle ville venete

itinerari risorgimentali verona

I 150 anni dell'Unità d'Italia:
I luoghi del potere austriaco a Verona

In occasione del 150° anniversario dell'Unità d'Italia, le guide turistiche di Verona propongono una serie di itinerari alla scoperta dei luoghi e delle vicende legate al Risorgimento italiano a Verona. Possono diventare un interessante strumento didattico per una scolaresca che voglia approfondendo gli argomenti legati all'Unità d'Italia con un gita a Verona o per un gruppo organizzato alla ricerca di itinerari di approfondimento.

arsenale di verona

Il tour si svolge a piedi. La partenza avviene dall'Arsenale dove si potranno visitare i padiglioni in cui venivano realizzati e manutenzionati gli equipaggiamenti dell'esercito e della cavalleria austriaca di stanza nel Lombardo-Veneto.
Dall'Arsenale, passando per il magnifico ponte scaligero si giunge quindi a Castelvecchio, che per quasi seicento anni fu sede delle guarnigioni che si avvicendarono al controllo di Verona. In epoca austriaca il maniero scaligero fu temporaneamente sede del tribunale e il suo alto mastio venne utilizzato come ripetitore telegrafico e segnaletico.
Da Castelvecchio si passerà quindi al vicino Palazzo Carli, residenza Veronese del maresciallo Radetzky e dove nel 1866 venne firmato il passaggio formale del Veneto dall'Impero Austroungarico alla Francia che poi lo "girò" ai sabaudi. Il palazzo, ancora sede di un alto comando militare, si visita normalmente dall'esterno. E' tuttavia possibile, previa prenotazione, accedere all'interno per una visita guidata più dettagliata.
Non lontano si trova poi Palazzo Canossa, il palazzo rinascimentale progettato dal Sanmicheli, che ospitò lo Zar Alessandro I, nel corso del Congresso di Verona nel 1822.
Proseguendo verso piazza Bra si giunge quindi alla Gran Guardia Nuova, oggi Palazzo Barbieri, austero edificio neoclassico che fu sede del Comando di Verona città e fortezza.
Da qui si potrà poi proseguire verso il Cimitero Monumentale di Verona, altro complesso architettonico austriaco al cui interno trova posto un'area riservata alle tombe asburgiche tra cui quella della moglie di Radetzky, Franziska Romana, e quella del generale von Scholl, ideatore del sistema fortificato della piazza di Verona.

Per qualsiasi domanda o informazioni più dettagliate sulle visite guidate organizzate dalle guide turistiche di Verona in occasione del 150° anniversario dell'unità d'Italia, o per prenotare uno degli itinerari guidati proposti, scrivete a:

didattica@veronissima.com

 



offerte hotel verona

Offerte menu
Per gruppi in visita a Verona in ristorante caratteristico in centro storico. Menu personalizzabile:
15€ pizza a scelta, bibita o birra, caffé, sorbetto
20€ primo, secondo, contorni misti, acqua e vino, caffé
30€ antipasto, due primi, due secondi, contorni misti, dolce, acqua e vino, caffé

Menu scolaresche:
8€ pizza e bibita
8,50€ primo, patatine fritte, acqua

Per maggiori informazioni, per ulteriori offerte o per prenotare:
info@veronissima.com

home - tour - temi- eventi - vini - gastronomia - hotel - info - profilo - foto - archivio - link
www.veronissima.com 2007