Home Tour Temi Eventi Vino Gastronomia Hotel Info Profilo Foto Link

visite guidate a verona

itinerari tematici verona

itinerari didattici verona

itinerari storici a verona

itinerari nelle chiese a verona

itinerari nei musei di verona

itinerari guidati in valpolicella

itinerari sul lago di garda

itinerari a soave

itinerari a custoza

itinerari nelle ville venete

itinerari risorgimentali verona

Itinerari sul Lago di Garda: Custoza

sacrario di custoza

Nell'entroterra a sud del Garda, tra il lago e Verona, si trova a Custoza, luogo oggi conosciuto per l'omonimo vino bianco e la suggestiva dolcezza delle sue colline moreniche, ma che ci ricorda anche le tragiche e sanguinose battaglie risorgimentali tra italiani e austriaci.

Il Sacrario

ossario di custoza

Il sacrario di Custoza fu costruito dall'architetto Giacomo Franco per raccogliere le ossa dei soldati caduti di entrambi gli eserciti, quello austriaco e quello italiano.
Dopo le battaglie della prima e terza Guerra di Indipendenza, combattute sulle colline attorno a Custoza nel 1848 - 1866, i contadini della zona rinvenivano spesso scheletri di soldati caduti in battagila e mai riconsegnati ai propri cari. La pietà umana e il rispetto dovuto a chi si era battuto per la propria patria, spinsero la popolazione veronese alla costruzione di un sacrario. Il punto prescelto fu il Monte Belvedere, il punto più alto della zona. Il sacrario fu realizzato con la partecipazione economica dell'Austria, e inaugurato il 24 giugno 1879.

Luoghi da visitare per tutti quegli appassionati di storia che vogliono rivivere, grazie anche ai numerosi riferimenti sul terreno, gli eventi che precedettero l'annessione del Veneto all'Italia. Accompagnati da una guida turistica, sono possibili itinerari storici nell'area.

Il Vino

vigneti custoza

Le colline moreniche che circondano il basso Garda estendendosi attorno a Custoza sono oggi caratterizzati dai vigneti. Il Custoza, rinomato vino bianco viene prodotto coi vitigni come il Trebbiano o la Garganega.
Il Bianco di Custoza è un vino asciutto e morbido al contempo, che può essere lievemente amarognolo e con profumi vinosi, note fruttate e floreali e un persistente retrogusto. E' un vino ideale con piatti a base di pesce, da bersi giovane e freddo

Per i dettagli su itinerari guidati storici, enogastronomici o informazioni turistiche nella zona di Custoza:

info@veronissima.com

 

home - tour - temi- eventi - vini - gastronomia - hotel - info - profilo - foto - archivio - link
www.veronissima.com 2007