Home Tour Temi Eventi Vino Gastronomia Hotel Info Profilo Foto Link

Visite Didattiche: Il Vittoriale degli Italiani

il vittoriale degli italiani

Anche la costa ovest del lago di Garda può diventare un'interessantissima meta per una visita didattica. Le tematiche che possono essere trattate sono soprattutto quelle legate alle storia del Novecento con Salò, capitale della Repubblica Sociale Italiana negli ultimi drammatici annni della seconda guerra mondiale e soprattutto con Gardone Riviera e il Vittoriale degli Italiani, ultima residenza del poeta Gabriele D'Annunzio, figura chiave della storia politica e letteraria dell'Italia a cavallo tra le due guerre mondiali.

La Nascita del Vittoriale

Alla fine del primo conflitto mondiale, Gabriele D'Annunzio alla testa di un assortito gruppo di reduci e volontari, decise di occupare la città di Fiume, che il trattato di Versailles aveva assegnato assieme alla Dalmazia, non all'Italia come chiedevano gli irredentisti, bensì al Regno di Croazia. Da poeta e romanziere di successo Gabriele D'Annunzio si era trasformato in ardente patriota partecipando anche ad alcune operazioni militare di grande eco come la Beffa di Buccari e il Volo su Vienna.
Preso il controllo della città di Fiume, dopo alcuni anni di resistenza in cui venne anche data vita a un nuovo stato: la Reggenza Italiana del Carnaro, D'Annunzio, sotto pressione, anche militare, dello stesso stato italiano, dovette abbandonare Fiume.

Terminata l'esperienza di Fiume, deluso e amareggiato, Gabriele D'Annunzio si ritirò a vita privata in una villa a Gardone riviera, sulla riva occidentale del lago di Garda passando gli ultimi anni di vita a creare un museo-mausoleo della propria vita, opere, imprese e gusto estetico.

Il Giardini del Vittoriale

mas vittoriale

Oltre alla visita dell'interno della villa di Gardone riviera, una buona parte della visita al Vittoriale degli Italiani viene effettuata nell'ampio parco e negli edifici sparsi al suo interno che conservano alcuni sorprendenti cimeli legati alle imprese di Gabriele D'Annunzio come il motosilurante MAS usato nella Beffa di Buccari, e la nave Puglia, coinvolta negli episodi di Fiume e donata a D'Annunzio che ne collocò la prua nella collina che fronteggia il lago.
Sulla più alta collina del parco è visitabile il mausoleo di D'Annunzio, un sarcofago sollevato e circondato dalle tombe di alcuni dei legionari che parteciparono con lui all'impresa di Fiume.
Sempre nel parco è anche visitabile il teatro privato, struttura moderna costruita sul modello del teatro greco, a ridosso della collina e rivolto verso il lago che fa da fondale come avviene ad esempio per il tetatro di Siracusa o Taormina.

vittoriale puglia

Visite Guidate

Una visita guidata al Vittoriale degli Italiani può diventare un utile strumento didattico per studendi principalmente di scuole superiori che possono approfondire numerose tematiche storiche, artistiche e letterarie dell'Italia del Novecento. Oltre all'importanza della figura di Gabriele D'Annunzio nel panorama letterario italiano tra '800 e '900, i fatti che lo videro protagonista subito dopo la fine della prima guerra mondiale, i cui cimeli sono visibili al Vittoriale, permettono ai ragazzi di meglio comprendere il successivo sviluppo della situazione politica italiana che portò al fascismo e alla seconda guerra mondiale, della sua retorica e comunicazione che molto presero dal linguaggio e dall'estetica dannunziana.
Lo stile architettonico del Vittoriale e di molte sue depandance realizzate dall'architetto Giancarlo Maroni in stretta collaborazione con lo stesso D'Annunzio, permette inoltre di approfondire lo stile deco, movimento artistico spesso trascurato ma che in Italia ebbe un forte e importante sviluppo.

Per qualsiasi domanda o informazioni più dettagliate sulle visite guidate al Vittoriale degli Italiani e sugli altri itinerari didattici, contatte le guide turistiche del lago di Garda:


offerte hotel verona

Menu scolaresche:
8€ pizza e bibita
8,50€ primo, patatine fritte, acqua

Per maggiori informazioni, per ulteriori offerte o per prenotare:
info@veronissima.com

 

home - tour - temi- eventi - vini - gastronomia - hotel - info - profilo - foto - archivio - link
www.veronissima.com 2007