I Vini di Verona

mappa con tutte le zone di produzione di vino di Verona

La provincia di Verona, con le colline e i monti Lessini, il lago di Garda e le diverse zone climatiche e geologiche, è da millenni un territorio vocato a una produzione vitivinicola ampia e variegata. I vini di Verona sono così numerosi e diversi che ce n'è uno per ogni occasione e ricetta.

  • Valpolicella
  • Soave
  • Bardolino
  • Lugana
  • Custoza
  • Monti Lessini Durello
  • Valdadige / Terra dei Forti
  • Arcole

Ci sono 8 zone DOC nella provincia di Verona che producono ogni possibile tipologia di vino: spumante, bianco, rosé, rosso, passito bianco e rosso, per il consumo quotidiano e per eventi speciali. C'è un vino di Verona da abbinare a ogni possibile piatto, portata, occasione.
Con gli itinerari enogastronomici delle guide turistiche di Verona li potrete scoprire tutti.

Info e prenotazioni:

+39 333 2199 645 info@veronissima.com P.I. 03616420232 C.F. CPPMHL74L13L781C

I nostri prossimi tour

08 dicembre -
h14:00
Curiosando Verona


Avventure urbane per piccoli esploratori.

📍 Piazza Bra
€10 a persona

Scopri di più
05 dicembre - h10:00
Castelvecchio


Visita Guidata tra storia, architettura, arte.

📍 Corso Cavour
€6 a persona

Scopri di più
05 dicembre - h14:00
Museo Affreschi


Visita Guidata tra arte e leggenda.

📍 Via da Porto 5
€6 a persona

Scopri di più
07 novembre - h14:30
Museo Archeologico


Gladiatori, mosaici, maschere e spettacoli.

📍 Rigaste Redentore 11
€6 a persona

Scopri di più
31 ottobre -
h16:30
Verona con Dante


Dante a Verona. Visita guidata teatralizzata.

📍 Porta Borsari
€15 a persona

Scopri di più
L'Amarone

L'Amarone è il vino più importante della Valpolicella, tra i più prestigiosi rossi d'Italia. La selezione e appassimento delle uve e il lungo affinamento in botte ne fanno un vino corposo ma morbido ed elegante al tempo stesso. Un bottiglia per le occasioni speciali.

Scopri di più
Il Recioto della Valpolicella

È l'antenato dell'Amarone. È un vino passito antichissimo, prodotto fin dall'epoca romana e apprezzato dall'imperatore Augusto. Il Recioto è dolce ma non stucchevole, da abbinare al dessert ma perfetto con formaggi erborinati e stagionati.

Scopri di più
Il Ripasso

Il Ripasso è il vino base Valpolicella che ha subito una seconda fermentazione sulle vinacce dell'Amarone. È un vino di media struttura, versatile nell'abbinamento al cibo con ottimo rapporto qualità-prezzo. Sta avendo grande successo e popolarità.

Scopri di più
Altri vini Valpolicella

Oltre all'Amarone, Recioto e Ripasso, la Valpolicella è terra del più leggero e poco impegnativo Valpolicella Classico, del Valpolicella Superiore e di molti altri vini IGT più creativi come i 100% Corvina o i blend di uve autoctone e uve internazionali.

Scopri di più
Il Soave

Il Soave è uno dei vini bianchi italiani per eccellenza. Armonico e bilanciato è perfetto come aperitivo e per l'abbinamento al pesce. Prodotto con uva Garganega nei terreni vulcanici dell'est veronese, zona ricca di storia e bellezze naturali.

Scopri di più
Il Custoza

Il Custoza è il vino bianco delle colline a sud ovest di Verona, tra la città e il lago di Garda, territorio di panorami suggestivi e memorie risorgimentali. Il Custoza è prodotto con un blend di uve che lo rendono armoniosamente fruttato e floreale.

Scopri di più
Il Bardolino

Il Bardolino è il vino delle colline sulla costa orientale del lago di Garda. Può essere rosso o, nella versione Chiaretto, rosé, uno dei pochi, autentici rosati tradizionali italiani. Il Bardolino è un rosso piacevole e versatile, da aperitivo o da pasto.

Scopri di più
Il Lugana

Il Lugana è un vino bianco che recentemente ha conosciuto notevole successo. Prodotto da uva Turbiana nei terreni argillosi del basso Garda, tra Sirmione, Desenzano, Peschiera e le colline moreniche.

Scopri di più
Il Durello

Il vino Durello è lo spumante di Verona, eccellente anche come vino fermo. Viene fatto con uve di varietà Durella coltivate nella parte alta dei Monti Lessini, tra Verona e Vicenza, territorio ricco di basalto vulcanico.

Scopri di più
Valdadige - Terra dei Forti

La Valdadige – Terra dei Forti è area DOC di sole 12 cantine tra Veneto e Trentino nella valle del fiume Adige. La denominazione comprende sia vini rossi da uve Enantio e Casetta, sia bianchi da Pinot Grigio e Chardonnay con spiccata mineralità e freschezza.

Arcole

Il vino Arcole è una DOC sia bianca che rossa, prodotta nella fascia pedemontana tra Verona e Vicenza con uve sia autoctone che internazionali. Produce vini generalmente freschi, snelli, vivaci e beverini, facili da abbinare alla cucina di tutti i giorni.

I Numeri del Vino di Verona

verona capitale del vino

Una tradizione plurimillenaria, 8 zone di produzione a denominazione, 5 DOCG e tra queste l'Amarone, uno dei vini italiani più prestigiosi e conosciuti.
Decine di uve autoctone, centinaia di produttori, numerosi grandi gruppi industriali e cooperative.
14% di tutto il vino italiano viene prodotto nella provincia di Verona.
Vinitaly, con più di 4.600 espositori, è la più grande fiera vinicola al mondo.

Turismo del Vino a Verona

Un'offerta così ampia e variegata può disorientare. Per questo le nostre guide turistiche di Verona sono specializzate in enoturismo, hanno certificazione di sommelier e possono consigliarvi e assistervi nello scegliere cosa bere a Verona e dove.

Sempre più viaggiatori si danno all'enoturismo. Visitare una cantina, passeggiare tra i vigneti, vedere come si fa il vino, imparare ad apprezzarlo e abbinarlo ai piatti tipici è un modo per conoscere e immergersi nella cultura del territorio tanto quanto visitare chiese e musei. Il vino infatti è legatissimo alla storia, alla cultura e alle tradizioni locali. Le zone di produzione attorno a Verona sono antichissime. Oltre a vino e paesaggi da favola vi troverete tantissima storia e arte: reperti romani, castelli medievali, sfarzose ville rinascimentali.

Di seguito proponiamo informazioni e spunti per organizzare la vostra prossima gita alla scoperta del vino veronese.

Visite con degustazione

Se volete fare una degustazione di vino a Verona nel centro storico ci sono numerosissime enoteche, bar, ristoranti con cantine ben fornite. Magari potete accompagnare all'assaggio di vino veronese un gustoso spuntino di prodotti tipici. Un tour enogastronomico guidato di Verona è il modo migliore per abbinare a cultura e arte un approfondimento su vino e tradizioni culinarie.
Non esitate a contattarci per maggiori informazioni. Se poi volete veramente sapere tutto sui vini di Verona dovete andare direttamente nelle zone di produzione. Una nostra guida enologica potrà sicuramente esservi d'aiuto in questo, anche solo per la pianificazione.

Visite in Cantina

verona capitale del vino

Le zone di produzione vinicola della provincia di Verona distano non più di mezz'ora di macchina dal centro storico. Una visita guidata in cantina con degustazione è un'esperienza per tutti, non solo per gli amanti e gli esperti di vino. Anche i semplici curiosi, singoli visitatori, coppie, famiglie con bambini, gruppi organizzati ne saranno entusiasti.
La maggior parte delle cantine sono ben organizzate per le visite guidate. In alcune aziende vinicole si possono fare pranzi, cene, eventi privati, attività di team building.
Molte cantine veronesi sono aperte nel fine settimana.

Stili delle Cantine

Cantina in una villa
Ville

Splendide ville rinascimentali, capolavori dell'architettura con cantine antichissime di grande impatto.

un cantiniere versa vino in una degustazione
Familiari

Piccole cantine a conduzione famigliare. Produzioni limitate, atmosfere raccolte e ospitalità calorosa.

Cantina con architettura moderna
Moderne

Cantine moderne progettate da architetti famosi con forme e tecnologie d'avanguardia.

long rows of wine barrels
Grandi Nomi

Impressionanti strutture produttive gestite da grandi marchi di vino famosi in tutto il mondo.

Dopo le visite in cantina con enologi e produttori, la nostra guida sommelier vi porterà ad approfondire la zona con visite guidate di castelli, antiche chiese medievali, sontuose ville nobiliari.
La visita in cantina include una piacevole passeggiata tra i vigneti alla scoperta delle varietà di uva autoctona. Si passa poi alla cantina di produzione con i tini di fermentazione e in quella di invecchiamento con le grandi botti in legno di rovere. Il tour si conclude con una degustazione di vini. Può essere accompagnata da semplici stuzzichini o diventare un pasto completo.

Vinitaly

Una volta all'anno in aprile, per 4 giorni Verona diventa capitale dell'enologia internazionale con Vinitaly, la più importante fiera vitivinicola mondiale.
4.600 espositori su 100.000 metri quadri di padiglioni, 130.000 visitatori tra compratori, ristoratori, giornalisti, critici enologici internazionali, appassionati. Centinaia sono le degustazioni e gli eventi di ogni tipo che accompagnano la rassegna.
Nei giorni di Vinitaly, oltre alla fiera, tutta la città di Verona diventa teatro per eventi e manifestazioni per gli amanti del buon bere.

Scopri di più

Itinerari d'arte, storia e vino a Verona

Oltre al vino e ai prodotti gastronomici del territorio a Verona si possono assaporare storia, tradizioni, saggezza popolare e racconti di poeti e bevitori. Per chi voglia unire la scoperta dei vini di Verona  all'arte e alla storia della città, come guide turistiche proponiamo itinerari nel centro storico di Verona che coniugano la più tradizionale visita guidata con alcune soste in locali tipici: antiche botteghe e osterie. Assieme alla vostra guida e a osti spesso burberi ma cordiali, potrete assaporare i prodotti del territorio e conoscere storie di poeti, pittori, e racconti popolari della città scaligera.

Volete saperne di più sui vini di Verona, sulle zone di produzione, sulle visite guidate e gli eventi nelle cantine, sugli itinerari enogastronomici?
Contattate le guide turistiche di Verona per maggiori informazioni e prenotazioni.

Info e prenotazioni:

+39 333 2199 645 info@veronissima.com P.I. 03616420232 C.F. CPPMHL74L13L781C