Home Tour Temi Eventi Vino Gastronomia Hotel Info Profilo Foto Link

visite guidate a verona

itinerari tematici verona

itinerari didattici verona

itinerari storici a verona

itinerari nelle chiese a verona

itinerari nei musei di verona

itinerari guidati in valpolicella

itinerari sul lago di garda

itinerari a soave

itinerari a custoza

itinerari nelle ville venete

itinerari risorgimentali verona

Tour del Garda: Punta San Vigilio

punta san vigilio

Non lontano da Bardolino, subito dopo Garda, si trova Punta San Vigilio, piccolo promontorio e penisola protesa sull'acqua, uno dei luoghi più suggestivi e romantici del lago di Garda. Punta San Vigilio è un promontorio, circondato dai cipressi e dominato dalla splendida villa rinascimentale forse opera di Michele Sanmicheli. Nel villaggio costruito sulla punta del promontorio, un piccolo porticciolo protetto da mura e case e un'antichissima limonaia come ce n'erano tante una volta sul lago. Winston Churchill, nel dopoguerra, ritiratosi a vita privata trascorse qui lunghi periodi di riposo dipingendo in riva al lago. Sui tavolini del bar di Punta San Vigilio, potrete sorseggiare la vostra bevanda assorti nella contemplazione del lago. Nel piccolo, incantevole villaggio, è presente anche un elegante hotel avvolto dalle ovattate atmosfere del Garda.

Un pezzetto di paradiso che si offre sia agli amanti del nuoto e dei bagni di sole con la Baia delle Sirene, sia ai viaggiatori più esigenti grazie ad un sito tranquillo e garbato con la presenza di un albergo-ristorante di lusso ed un piccolo porticciolo. Il complesso di Villa Guarienti, che ha reso famoso Punta San Vigilio, si deve all’avvocato veneziano Agostino Brenzoni che nel XVI secolo fece costruire una bella ma sobria residenza per riposarsi dalle fatiche della vita di città. Forse eseguita dall’architetto veronese Michele Sanmicheli, lo stesso che per la Repubblica Veneta realizzò le fortificazioni in patria e nelle colonie, la villa è immersa nella vegetazione del luogo e quindi cipressi, olivi e limoni arricchiscono una parte del giardino all’italiana che la circonda. Ancora visibile l’antica chiesetta di San Vigilio, di più antiche origini rispetto alla villa stessa. Molti i personaggi famosi che qui soggiornarono, da Alexander Fleming a Vivien Leigh, per non citare la presenza costante della famiglia reale inglese. Alle spalle di questa scogliera composta da oliti, che si protende nel lago, si trova il Monte Luppia famoso per le preistoriche “incisioni rupestri”. Un museo a cielo aperto con più di 3000 immagini catalogate rappresentanti uomini, armi, animali e simboli vari.

punta san vigilio

Per maggiori dettagli o ulteriori informazioni su visite guidate e itinerari turistici sulla sponda est del lago di Garda:

info@veronissima.com

 

home - tour - temi- eventi - vini - gastronomia - hotel - info - profilo - foto - archivio - link
www.veronissima.com 2007