Santa Anastasia

Le Chiese di Verona

San Zeno

San Zeno

Il Duomo

Il Duomo di Verona

Santa Anastasia

Santa Anastasia

San Fermo

San Fermo e Rustico

San Giorgio

San Giorgio

Santo Stefano

Santo Stefano

Santa Maria in Organo

Santa Maria in Organo

San Tommaso

San Tommaso

San Bernardino

San Bernardino

San Lorenzo

San Lorenzo

San Giovanni in Valle

San Giovanni in Valle

Santissima Trinità

Santissima Trinità

San Nazaro

San Nazaro e Celso

La chiesa di Santa Anastasia pur non essendo né la cattedrale né la chiesa del patrono, è l'edificio di culto più grande di Verona.

veduta d'insieme di Santa Anastasia dalla sponda dell'Adige

Info & Visite Guidate:

+39 333 2199 645 info@veronissima.com P.I. 03616420232 C.F. CPPMHL74L13L781C

I nostri prossimi tour

8 maggio - h 15:00
San Zeno

San Zeno
Santi, re, diavoli ed esorcismi. Visita guidata San Zeno.

📍 Piazza San Zeno
€ 10 a persona

Scopri di più
9 maggio - h 15:00
Verona Romana

Verona Romana
Gladiatori, teatri e mosaici. Verona romana per studenti.

📍 Piazza Bra
€ 10 a persona

Scopri di più
16 maggio - h 15:00
Il Castello di Soave


Battaglie, assedi, intrighi, amori tra dame e cavalieri.

📍 Soave
€ 17 a persona

Scopri di più
22 maggio - h 15:00
Verona di Dante


Dante a Verona, Verona nella Divina Commedia.

📍 Piazza Bra
€ 10 a persona

Scopri di più
22 maggio - h 15:00
Verona Austriaca


Forti, fortificazioni e palazzi del potere aburgico.

📍 C.so Porta Nuova, 96
€ 10 a persona

Scopri di più
La facciata della chiesa di Santa Anastasia

La facciata di Santa Anastasia è incompiuta. La superfice zigrinata in mattoni avrebbe dovuto essere ricoperta di marmi colorati.

San Giorgio e la Principessa

L'opera più importante della basilica di Sant'Anastasia è certamente l'affresco "San Giorgio e la principessa" opera di Antonio Pisano detto Pisanello, principale autore del cosiddetto gotico cortese, anticipatore della pittura rinascimentale. Realizzata per la cappella Pellegrini, si tratta di un'opera davvero unica per la tematica, la tecnica e la rarità delle opere di questo artista, in particolare quelle ad affresco.

La scena raffigura San Giorgio nel momento di salire a cavallo per andare a combattere contro il drago cui la principessa di Trebisonda dovrebbe essere sacrificata.

Un San Giorgio più umano, molto diverso da quello che normalmente veniva raffigurato nel medioevo, deciso e vittorioso nel momento di sconfiggere il drago. Il fondo d'oro uniforme e piatto della pittura del passato ha lasciato il posto a un paesaggio dotato di profondità su più piani. L'insolito e bizzarro angolo con cui è ritratto il cavallo di San Giorgio accentua il senso di prospettiva. La tecnica è raffinatissima, i dettagli minuti a descrivere la consistenza e le finiture di abiti e tessuti, delle acconciature elaborate, delle decorazioni, delle armature.

Le opere di Pisanello sono oggi rarissime, molte sono andate irrimediabilmente perdute, in particolare quelle ad affresco. Un motivo in più per visitare la splendida chiesa di Santa Anastasia a Verona.

Visite guidate a Sant'Anastasia

La basilica di Santa Anastasia si trova nel cuore di Verona, vicina ai principali siti normalmente inseriti negli itinerari guidati alla scoperta del centro storico. Una visita alla basilica può essere facilmente inserita in molti percorsi con le nostre guide turistiche.

Santa Anastasia, grazie all'ottima acustica, spesso ospita concerti di musica sacra.

Santa Anastasia fa parte del circuito Chiese Vive che ne garantisce l'apertura con orari regolari. Per l'ingresso è previsto il pagamento di un biglietto.

Per qualsiasi domanda o informazioni più dettagliate su visite guidate a Santa Anastasia e itinerari guidati a Verona.

Info e prenotazioni:

+39 333 2199 645 info@veronissima.com P.I. 03616420232 C.F. CPPMHL74L13L781C