Home Tour Temi Eventi Vino Gastronomia Hotel Info Profilo Foto Link

visite guidate a verona

itinerari tematici verona

itinerari didattici verona

itinerari storici a verona

itinerari nelle chiese a verona

itinerari nei musei di verona

itinerari guidati in valpolicella

itinerari sul lago di garda

itinerari a soave

itinerari a custoza

itinerari nelle ville venete

itinerari risorgimentali verona

Il Vino del Lago di Garda

vitigni di custoza

La presenza della vite sul territorio del Garda è segnalata già dall'età del bronzo, grazie al ritrovamento di numerosi vinaccioli nei siti preistorici di Peschiera, Pacengo, Cisano e Bardolino. Sicuramente i romani producevano vino nelle varie ville rurali i cui resti sono stati rinvenuti in varie zone del lago, anche se fonti documentali relative alla viticoltura risalgono solo all'alto medioevo.

Il Bardolino

Il vino più noto del lago di Garda è probabilmente il Bardolino. Viene prodotto con le medesime uve del Valpolicella, corvina, rondinella e molinara coltivate e lavorate sul territorio dei sei comuni della zona Classica: Bardolino, Affi, Cavaion Veronese, Costermano, Garda e Lazise. Il terreno e il clima del lago rendono tuttavia il vino Bardolino più leggero rispetto al più famoso rosso veronese. Fu insignito della DOC nel 1968, primo tra i vini del Veneto. E dal 1987 venne introdotto anche nella varietà Novello, anche in questo caso, primo a ottenere la DOC tra i novelli italiani.
Il Bardolino è il classico vino da tutto pasto, che si accompagna bene alla maggior parte dei piatti tipici della cucina italiana e soprattutto veronese come le pappardelle con i fegatini, la pasta e fagioli, il risotto con la salsiccia (risotto al tastasal). Come rosso leggero e dotato di buona acidità, è ottimo anche con i piatti a base di pesce. Il Bardolino si trova anche nella varietà Chiaretto, un piacevole rose. E' un vino ottenuto da una più breve macerazione delle bucce con il mosto. E' un vino leggero che ben si accompagna con antipasti, minestre, risotti e pesce.

Il Custoza

Sul lago di Garda viene poi prodotto il bianco di Custoza. Viene prodotto da vitigni Trebbiano e Garganega coltivati sulle dolci colline moreniche che circondano il basso Lago di Garda.

Il Lugana

Sempre nella zona meridionale del Lago di Garda, tra Sirmione e Peschiera del Garda, viene prodotto il sempre più apprezzato Lugana, un vino bianco corposo e fruttato realizzato con uve Trebbiano di Lugana e Turbiana.

I Vini della Valdadige

Più a nord, lungo la Valdadige, viene prodotto invece il Marzemino, e ancora più a nord, ormai in zona trentina, grandi bianchi quali il Muller Thurgau e rinomati spumanti. Sono naturalmente possibili visite alle cantine.

Per informazioni su visite enogastronomiche guidate, alle cantine del Lago di Garda, visite al Museo dell'Olio, Museo del Vino, o informazioni sulla cucina e la ristorazione del Lago di Garda:

info@veronissima.com

 

home - tour - temi- eventi - vini - gastronomia - hotel - info - profilo - foto - archivio - link
www.veronissima.com 2007