Santissima Trinità

Visite guidate, informazioni e prenotazioni:

☎: +39 333 2199 645

info@veronissima.com

dettaglio di san zeno

Il rosone della facciata di San Zeno, capolavoro del romanico veronese.

D

La chiesa fu edificata attorno al 1077 dai monaci vallombrosani e consacrata in onore della Santissima Trinità. E' una chiesa abbastanza insolita nel panorama architettonico romanico veronese. La facciata a capanna restaurata dopo il grande terremoto del 1117, è di tipo romanico-lombardo e da' accesso a un atrio, prolungamento della chiesa primitiva. Una serie di colonne binate attorno alla facciata, creano una sorta di piccolo chiostro tra la facciata e l'ingresso. La muratura invece è quella tipica a filari alternati di cotto e mattoni decorata con i classici archetti rampanti. Il campanile è di solido impianto quadrato simili a quelli quasi coevi di San Zeno e San Fermo.

La chiesa di Santa Trinità non è inserita nel circuito Chiese Vive. L'accesso è quindi gratuito. Pur essendo normalmente aperta ai visitatori sia al mattino che al pomeriggio, l'accesso non è garantito dalla presenza di personale di biglietteria e può essere soggetta a necessità improvvise del parroco. Un'eventuale visita guidata per un gruppo organizzato andrà quindi pianificata con un certo anticipo.

Per qualsiasi domanda o informazioni più dettagliate su visite guidate e itinerari turistici a Verona, scrivete a:

☎: +39 333 2199 645

info@veronissima.com