Il Ponte di Veja

Itinerario guidato alla scoperta della Lessinia, la zona montuosa a nord di Verona nella stagione invernale.

Formazione rocciosa di erosione in un prato verde

Info e prenotazioni:

+39 333 2199 645 info@veronissima.com P.I. 03616420232 C.F. CPPMHL74L13L781C

I nostri prossimi tour

La Verona di Dante

24 aprile - h 15:00
📍 Piazza Bra
€ 10 a persona (€ 5 ridotto)

I luoghi de "lo primo refugio e 'l primo ostello", personaggi ed eventi di Verona nella Divina Commedia. Con una guida a passeggio per le strade della città in tutta sicurezza.

Prenota ora

Tuffarsi in un mare di verde e acque scroscianti, rocce dalle morfologie sorprendenti e avvolgenti, grotte misteriose abitate fin dalla preistoria. Il Ponte di Veja ed il Parco delle Cascate di Molina, immersi nella dolcezza dei rilievi a ridosso della città di Verona, sono tra i luoghi più belli e suggestivi del Parco regionale dei Monti Lessini in Provincia di Verona.
Assieme alle guide naturalistiche di Verona, con un itinerario di una giornata sarà possibile visitarli approfondendone i vari aspetti.

Ponte di Veja

Formazione rocciosa di erosione in un prato verde

Il Ponte di Veja, un grande arco naturale di roccia risultato dell’erosione carsica dei calcari circostanti, era in origine un’enorme caverna, profonda e dotata di una serie di gallerie interne, che corrispondono alle grotticelle che oggi coronano i fianchi del Ponte. Accompagnati dalle guide naturalistiche di Verona si potrà percorrere il facile sentiero intorno al Ponte e apprezzare la ricchezza di risorse che hanno attratto qui l’uomo fin dai tempi più remoti: acqua, grotte e ripari, selce ed altre rocce adatte alla scheggiatura, ambienti diversi e ricchi di fauna a disposizione di gruppi di cacciatori-raccoglitori di almeno 100.000 anni fa.

Il Parco delle Cascate di Molina

Dopo la visita al Ponte di Veja assieme alle guide natrualistiche ci si sposta verso Molina ed il Parco delle Cascate con un breve trasferimento in pullman attraversando gli alti pascoli dei Lessini, a ridosso della valle dell’Adige e di fronte al Monte Baldo. I diversi percorsi all’interno del Parco consentono di apprezzare le bellezze ambientali, lo scrosciare delle acque cristalline, pozze, cascate, le morfologie del paesaggio, delle rocce e la flora varia e rigogliosa: frassini, carpini neri, noci e acacie che formano un sottobosco umido e ricco di fioriture e ci accompagnano lungo tutti i percorsi.

Il Parco delle Cascate ed il Ponte di Veja sono riconosciuti come Siti di Importanza Comunitaria (SIC) e fanno dunque parte della rete ecologica di protezione ambientale della Unione Europea per la salvaguardia della flora e della fauna a rischio di estinzione.

Il percorso guidato alla scoperta del Ponte di Veja e delle Cascate di Moilna non presenta difficoltà e, pur essendo indicato per come itinerario didattico per le scuole è in realtà adatto a tutti, adulti o gruppi famigliari misti. Si consiglia abbigliamento comodo e scarpe da ginnastica.

Info e prenotazioni:

+39 333 2199 645 info@veronissima.com P.I. 03616420232 C.F. CPPMHL74L13L781C