♥ Giulietta e Romeo

Visite guidate, info e prenotazioni:

☎: +39 333 2199 645

info@veronissima.com

il balcone di giulietta

Il balcone di Giulietta e la statua nel cortile di casa Capuleti a Verona.

Accompagnati da una guida turistica, un itinerario per conoscere la Verona di Shakespeare.
"Giulietta e Romeo" è una leggenda, nessuno sa con certezza se i due sfortunati amanti di Verona siano realmente vissuti. Nelle leggende però ci sono spesso elementi che trovano riscontro nella realtà. Questo tour vi farà scoprire i luoghi e i riferimenti storici di una delle storie più famose del mondo.

William Shakespeare

William Shakespeare

Il busto di William Shakespeare e una citazione da "Giulietta e Romeo" sulle porte medievali di Verona.

La celebre tragedia di Shakespeare, non è frutto della fantasia del drammaturgo inglese. Egli si ispirò a versioni della storia che già da tempo circolavano in Italia e in Europa, le più famose quelle di Luigi da Porto e Matteo Bandello, e che evidentemente si rifacevano a una qualche tradizione orale. La stessa identità dell'autore di Giulietta e Romeo, Otello, Il Mercante di Venezia, è stata a volte messa in discussione.

Dante: Guelfi e Ghibellini, Montecchi e Capuleti

Stemmi montecchi e e capuleti

Gli stemmi delle casate dei Montecchi (o Monticuli) a sinistra, e dei Capuleti (o Cappelletti) a destra. Presso la casa di Giulietta ancora si può notare il rilievo col simbolo dell'antico casato.

Dante fu a Verona negli anni in cui si pensa che la vicenda sia accaduta. Nel VI canto del Purgatorio, riferendosi agli scontri tra guelfi e ghibellini che insanguinarono l'Italia medioevale scrive: "Vieni a vedere Montecchi e Cappelletti, Monaldi e Filippeschi, uom senza cura: color già tristi, e questi con sospetti!".

I luoghi di Giulietta e Romeo

la tomba di giulietta a verona

La presunta tomba di Giulietta.

Nelle varie versioni del racconto, i riferimenti a fatti storici e a luoghi fisici di Verona sono frequenti, così nel corso dei secoli, la tradizione ha identificato in alcuni edifici i siti che videro consumarsi la tragedia dei due giovani amanti: la Casa di Giulietta, con lo stemma della famiglia Capuleti (o Cappelletti secondo Dante), la Casa di Romeo, la porta duecentesca da cui Romeo lasciò la città verso l'esilio, la tomba di Giulietta, presso l'unico convento francescano che a cavallo del '300 esisteva fuori dalle mura.

Itinerari Guidati

Tutti questi luoghi sono visitabili in un itinerario turistico creato ad hoc. Su molti di essi sono stati poste delle targhe a ricordo della vicenda. È possibile visitare i luoghi shakespeariani di Verona con una visita turistica appositamente organizzata che li ripercorre rivedendone tutti i riferimenti storici e all'opera del grande drammaturgo inglese. Una guida turistica vi accompagnerà illustrandovi le storie e le leggende della città.

 

Per qualsiasi domanda o informazioni più dettagliate su visite guidate e itinerari shakespeariani a Verona, scrivete a:

 

☎: +39 333 2199 645

info@veronissima.com