♥ La casa di Romeo

Visite guidate, info e prenotazioni:

☎: +39 333 2199 645

info@veronissima.com

la casa di Romeo

La casa di Romeo a Verona. Più che un palazzo nobiliare le forme ricordano quelle di una fortezza.

Quasi dimenticata in un vicolo appartato del centro storico di Verona, non lontana dalle Arche Scaligere, si trova la casa dei Montecchi, da tutti conosciuta come Casa di Romeo. I Montecchi, famiglia storica di Verona, nel 1320 furono banditi da Cangrande della Scala a seguito del loro coinvolgimento in una congiura anti-scaligera. Nella cacciata dei Montecchi da Verona riecheggia l'esilio di Romeo a seguito dell'uccisione di Tebaldo.

 

romeo bandito da verona

Sul muro della casa di Montecchi un bassorilievo rappresenta la cacciata di Romeo da Verona.

Più che di un palazzo nobiliare si tratta di un rustico castello merlato che ci riporta all'epoca degli scontri tra guelfi e ghibellini. Sebbene nel centro di Verona, all'interno delle mura cittadine e dell'ansa del fiume Adige, si sentiva comunque il bisogno di difendersi dagli scontri di fazione e dalle faide tra famiglie rivali che lottavano per il potere in una Verona tormentata e inquieta. Ecco quindi l'erezione di alte mura merlate e del massiccio torrione laterale.
Spicca sull'edificio in mattoni la tipica merlatura ghibellina a coda di rondine.
Lo stesso Dante, che fu a Verona proprio a ridosso di quegli anni, cita in una terzina del purgatorio le due famiglie rivali, Montecchi e Cappelletti.

La visita

La casa di Romeo è oggi un edificio privato che ospita al pian terreno una tipica osteria veronese. Non sono possibili visite all'interno, ma dall'esterno si può respirare tutta l'aria e l'atmosfera dell'epoca guerresca che caratterizzò la Verona di fine '200

 

Per qualsiasi domanda o informazioni più dettagliate su visite guidate e itinerari shakespeariani a Verona, o per prenotare una guida turistica che vi accompagni alla scoperta di un lato affascinante della città:

 

☎: +39 333 2199 645

info@veronissima.com