La Casa di Romeo

Giulietta e Romeo

Giulietta e Romeo

Visita
Casa di Giulietta

Casa di Giulietta

Visita
Casa di Romeo

Casa di Romeo

Visita
Tomba di Giulietta

Tomba di Giulietta

Visita
Romeo e Tebaldo

Romeo e Tebaldo

Visita
Mura ed esilio

Mura ed esilio

Visita
William Shakespeare

William Shakespeare

Visita
Luigi da Porto

Luigi da Porto

Visita
Matteo Bandello

Matteo Bandello

Visita
Arche Scaligere

Arche Scaligere

Visita
Ningbo

Ningbo

Visita

esterno della casa di romeo a Verona, edificio merlato in mattoni

La casa di Romeo è un palazzo medievale in pieno centro a Verona. Un tozzo torrione e alte mura merlate lo rendono simile a un piccolo castello. Fino ai primi del XIV secolo fu la dimora dei Montecchi che, secondo leggende e testi letterari, era la famiglia di Romeo.

I nostri prossimi tour

7 e 21 luglio - h20:00
Forte Gisella


Storia, enigmi e fantasmi della fortezza austriaca.

📍 Forte Gisella
a partire da €4

Scopri di più
01 maggio -
h10:30
Arena e Gladiatori


Scopri tutto sull'Arena con mappa e adesivi.

📍 Piazza Bra
da €7 a persona

Scopri di più
23 aprile -
h15:00
Castello di Soave

Fossile di ammonite su un marciapiede di Verona
Soave, visita guidata al castello e al borgo.

📍 Borgo Covergnino
€5 a persona

Scopri di più
24 aprile -
h15:00
Curiosando Verona


Avventure urbane per piccoli esploratori.

📍 Piazza Bra
da €7 a persona

Scopri di più
25 aprile -
h15:00
Verona Romana


Tour di Verona romana con mappa e adesivi.

📍 Piazza Bra
da €7 a persona

Scopri di più
16 aprile -
h17:00
Speciale Pasqua


La vera storia di Romeo e Giulietta

📍 Piazza Bra
da €7 a persona

Scopri di più
05 dicembre - h10:00
Castelvecchio


Visita Guidata tra storia, architettura, arte.

📍 Corso Cavour
€6 a persona

Scopri di più
05 dicembre - h14:00
Museo Affreschi


Visita Guidata tra arte e leggenda.

📍 Via da Porto 5
€6 a persona

Scopri di più
Per informazioni e prenotazioni:

+39 333 2199 645 info@veronissima.com P.I. 03616420232 C.F. CPPMHL74L13L781C

La casa di Romeo è tappa di tutti i nostri tour nella Verona shakespeariana. L'edificio è privato, abitato, e quindi si può vedere solo esternamente. Coi nostri ospiti ci piace visitare la casa dei Capuleti subito dopo aver visto quella dei Montecchi, passeggiando per il percorso più breve e immaginando che fosse lo stesso su cui Romeo correva per arrivare prima da Giulietta.

Vicende storiche e letterarie

Due famiglie di uguale nobiltà, nella bella Verona dove poniamo la scena, dall'antico rancore s'accende una nuova mischia, che insozza le mani dei cittadini del loro stesso sangue.

William Shakespeare Romeo e Giulietta - Prologo

La casa di Romeo si trova in un vicolo, centrale ma un po' appartato, nella zona più antica di Verona, subito dietro le Arche Scaligere.
Non è uno sfarzoso palazzo nobiliare, con affreschi e decorazioni, ma una sorta di spartano e imponente castello in mattoni a vista. Nella via stretta e buia dove si trova incute una certa soggezione.

Guelfi e Ghibellini

mergli ghibellini a coda di rondine sul muro della casa di Romeo

Come in molti comuni italiani nel XIII secolo, anche Verona subì i violenti scontri tra guelfi e ghibellini. Erano i sostenitori politici del Papa (guelfi) e dell'Imperatore (ghibellini).
Quando una fazione prevaleva sull'altra, i vinti venivano massacrati o esiliati, i loro beni confiscati. Il rancore e il desiderio di vendetta erano sentimenti dilaganti, le faide erano all'ordine del giorno.
Sull'alto muro che circonda il cortile interno e sulla massiccia torre della casa di Romeo si nota una tipica merlatura a V. Vengono detti "a coda di rondine" ed era un simbolo ghibellino. I Montecchi volevano far conoscere la loro appartenenza politica. Questo, però, li esponeva ad attacchi e vendette e richiedeva una dimora ben difesa, in grado di resistere ad un assedio. Questo è il motivo di una tale roccaforte nel centro di Verona. I nemici contro cui difendersi erano altri cittadini.

L'Esilio dei Montecchi

bassorilievo in bronzo con Romeo che fugge dalla città a cavallo

A metà del '200 in tutto il Veneto prevalsero i ghibellini, guidati dal brutale Ezzelino da Romano che instaurò il suo dominio sulla regione. A Verona i Montecchi lo sostennero accrescendo il proprio prestigio in città.
Nel 1259, alla morte di Ezzelino, il Consiglio di Verona nominava Mastino I della Scala capitano del popolo a vita. Era il primo passo della transizione da Comune, in cui il potere era suddiviso tra famiglie importanti e corporazioni, a Signoria, col potere accentrato nelle mani di un'unica famiglia.
I Montecchi non si rassegnarono a perdere la propria influenza a Verona e nel 1325, assieme ad altre famiglie, tramarono per rovesciare gli Scaligeri. Il piano venne scoperto e tutti i congiurati banditi dalla città. I beni dei Montecchi furono confiscati, incluso il loro palazzo di Verona che venne dato alla famiglia Nogarola, fedeli alleati degli Scaligeri.

A metà tra fantasia e cronaca

C'è un filo sottile che divide il racconto di Romeo e Giulietta dai fatti e dal contesto storico della Verona medievale.
Anche se Shakespeare e gli altri autori non ci dicono quale fosse l'antico odio che opponeva le famiglie di uguale nobiltà, non è difficile immaginare che fossero vecchie rivalità di guelfi e ghibellini, non del tutto sopite agli inizi del '300. Dante invece ci fornisce un indizio nel sesto canto del Purgatorio, dove parla dei disastri delle lotte di fazione in Italia:

Vieni a veder Montecchi e Cappelletti, Monaldi e Filippeschi, uom sanza cura: color già tristi, e questi con sospetti!

Dante Alighieri Purgatorio - Canto VI

E nell'esilio letterario di Romeo riecheggia quello storico dei Montecchi.

Se vuoi approfondire

statua di Dante
Dante a Verona

Dante a Verona e Verona nella Divina Commedia.

VAI
ritratto di ezzelino da romano
Ezzelino da Romano

Un tiranno ghibellino alla conquista del Veneto.

VAI

Visitare la Casa di Romeo

La casa di Romeo è ora un edificio privato. Al piano terra ospita una tipica osteria veronese dove si possono gustare piatti tradizionali. Nonostante la posizione ci sono ancora molti veronesi che la frequentano.
Dato che la gente ci vive non possiamo visitare l'interno della casa di Romeo. Dall'esterno però si respira ancora l'atmosfera del turbolento periodo veronese di fine '200.

Per richieste e ulteriori informazioni su visite guidate e itinerari shakespeariani a Verona, o se volete prenotare una delle nostre guide turistiche che vi faccia scoprire questi affascinanti aspetti della città:

Per maggiori informazioni:

+39 333 2199 645 info@veronissima.com P.I. 03616420232 C.F. CPPMHL74L13L781C