Home Tour Temi Eventi Vino Gastronomia Hotel Info Profilo Foto Link

Il Bardolino

bardolino

Prende il nome dall'incantevole villaggio di Bardolino sul lago di Garda e viene prodotto essenzialmente con le medesime varietà di uva della Valpolicella (corvina, molinara e rondinella) dalla quale non dista che pochi chilometri.
Tuttavia, la tipologia del terreno, l'esposizione delle dolcissime colline moreniche della sponda est del Garda, e soprattutto la particolare influenza che il lago ha sul territorio, rendono il Bardolino molto diverso dal Valpolicella, dotato di un suo originalissimo carattere.

Il Bardolino ha colore rosso rubino chiaro, tendente al cerasuolo, che si trasforma in granato a seguito dell'invecchiamento.
L'odore è delicatamente vinoso e fragrante, con leggeri profumi che ricordano violette, mosto e piccola frutta rossa.
Il sapore è asciutto, con giusta acidità, corpo leggero, morbido e sapido. Il retrogusto è piacevolmente amarognolo e può essere leggermente frizzante.
Il Bardolino è un classico vino da tutto pasto, ottimo con gli antipasti, salumi, minestre e zuppe, carni bianche, pesce fritto e naturalmente piatti della cucina tipica veronese.

Bardolino Superiore

Il Bardolino Superiore è il primo vino veneto ad aver ottenuto la certificazione docg. Il Bardolino Superiore deve avere una gradazione alcolica di non meno di 12 gradi, e un invecchiamento di almeno un anno.
Il Bardolino docg, pur conservando i sentori fruttati e la fragranza floreale, è un vino che regge bene l'invecchiamento esprimendo una maggiore struttura. Ideale con il bollito misto tipico della tradizione culinaria veronese, gli arrosti, i brasati e gli stracotti, è un accompagnamento ideale di formaggi e salumi stagionati.

Bardolino Chiaretto

Esiste anche una versione rosata del Bardolino, denominata Chiaretto.
Si ottiene con una vinificazione parzialmente "in bianco" delle uve, con un breve contatto tra mosto e bucce.
Il risultato è un vino caratterizzato dal piacevole colore rosa brillante, dal profumo fragrante e sensazioni di frutta matura, fiori e a volte sottili note erbacee e di nocciola.
Il sapore è sapido, leggermente amarognolo, snello ed equilibrato con gradazione alcolica minima di 10,5 gradi.
Ottimo con antipasti di salumi e mozzarella, minestre e zuppe, risotti, gnocchi e pesce di lago. Un altro interessante abbinamento è con la pizza.

Bardolino Novello

Il Bardolino Novello è stato il primo vino novello a ottenere nel 1987 la certificazione doc. Viene prodotto con fermentazione carbonica per la totalità delle uve.
Il Bardolino Novello è un vino dal'odore intenso, vinoso, con intensi profumi di fragola, lampone, marasca e uva matura. Il sapore è acsiutto, sapido e poco acidulo.
Si abbina con salumi, zuppe e fritto di pesce, ma soprattutto con le castagne arrosto da mangiare nel giorno di San Martino.
Il Bardolino Novello esce sul mercato il 6 novembre.

info@veronissima.com

 

home - tour - temi- eventi - vini - gastronomia - hotel - info - profilo - foto - archivio - link
www.veronissima.com 2007